Questa è la traduzione dell’articolo pubblicato su VantagePoint da Jeff Vannest. L’originale in inglese è consultabile qui.

Scegliere un application server su cui far girare il software LABVANTAGE non è molto diverso dal processo di selezione seguito per acquistare qualsiasi altra cosa…una vettura per esempio. Dovrete decidere quali caratteristiche sono importanti per voi, qual è il vostro budget, il livello di supporto che vi attendete dalla rete di assistenza, il costo della manutenzione ecc.

Mi ricordo di quando da bambino vedevo i piedi di mio padre spuntare da sotto la macchina nel garage della casa in cui sono cresciuto, in Michigan, mentre montava una nuova marmitta o sostituiva le pastiglie dei freni. Rammento di averlo visto spesso nella rimessa a tarda notte mentre cercava di rimuovere un radiatore guasto dalla nostra Chevrolette Chevette quando la temperatura era senz’altro ben sotto lo zero. Io questo lo chiamo fare sul serio con le riparazioni fai da te. Oggi vivo in Florida ,ad Orlando e l’idea di dover trascorrere più di 6 minuti all’aperto per fare alcunché quando la temperatura è inferiore a 15° C mi fa immediatamente considerare altre opzioni per trascorrere il mio tempo. Per questo rispetto ancora di più mio padre e gli sforzi profusi nel fare in modo che la nostra famiglia avesse sempre a disposizione un’auto regolata a puntino.

Spostiamoci in avanti di alcuni decenni: mi trovo nel salone di un concessionario per scegliere un’auto di fabbricazione tedesca. I miei criteri di scelta sono:

  • Caratteristiche: tetto apribile per godersi al meglio il sole della Florida e cambio automatico per non impazzire negli ingorghi sull’autostrada I4
  • Rete di assistenza: almeno due officine nel raggio di 50Km da casa mia
  • Buone condizioni: ho scelto un veicolo usato che usciva da un leasing di non più di tre anni
  • Ridotta manutenzione programmata: limitata gli inevitabili cambi d’olio, gomme e pastiglie dei freni
  • Ridotto rischio di guasti: motivo per cui ho scelto un prodotto della manifattura tedesca
  • Deve piacermi: era una macchina davvero bella e sapere che soddisfava i criteri di cui sopra me la faceva piacere ancora di più

Ho scelto l’auto giusta? Chissà? Ma quello che non rimpiango è l’aver riflettuto sul processo di scelta da ogni angolazione ancora prima di mettere piede in un concessionario.

Torniamo agli application server: non lasciatevi scoraggiare dal lato tecnico della valutazione di quale sia quello più indicato alle vostre esigenze. Si tratta del medesimo processo decisionale che si verifica in ogni altro acquisto e dovete pertanto essere altrettanto pragmatici.

Ecco alcuni fattori da considerare:

Caratteristiche

È possibile installare l’application server sul sistema operativo d’elezione nella vostra organizzazione?

Fornisce il livello di scalabilità previsto dalla vostra organizzazione nei prossimi 3-5 anni?

Quanta ridondanza (load balancing, clustering, ecc) è richiesta dalla vostra organizzazione e l’application server è in grado di supportarla?

Supporto del fornitore

Il fornitore offre supporto affidabile durante gli orari in cui potreste richiedere assistenza?

Vengono fornite opportunità di training e in quale modalità: remota attraverso classi virtuali, per esempio?

Esiste una attiva comunità di utenti in grado di fornire supporto aggiuntivo anche attraverso canali non ufficiali (forum, mailing list ecc.)?

Manutenzione e Riparazione

Si tratta di un application server facile da usare? La vostra organizzazione IT può farsi carico della manutenzione (applicazione patch) e riparazione (troubleshooting e bug fixing)? In caso contrario, l’application server è semplice e accessibile al punto di essere gestito dal vostro stesso dipartimento?

Vi piace?

Dopo aver soppesato tutte le considerazioni tecniche siete a vostro agio con la decisione finale? Pensate che otterrete quello che vi aspettate da questo application server? Non dimenticate che spesso il raggiungimento degli obiettivi nasce da aspettative ottimistiche!

Per ricevere ulteriori spunti di riflessione potete consultare il nostro white paper (in inglese)  “How to Select a LABVANTAGE Application Server”.

Il documento contiene una visione approfondita del processo decisionale coinvolto nella scelta di un application server.

Share This

X